Perdere peso durante le feste… si può!

Perdere peso durante le feste... si può!

LEGGI E TI SVELERO’ QUALCHE SEGRETO PER PERDERE PESO…E NON SOLO A NATALE.

Si sa, durante le feste, vuoi il clima di relax, vuoi la compagnia, vuoi che in effetti si cucina di più, è facile trovarsi alla fine con due/tre chili di peso in eccesso. Ma esiste un modo per evitare la dieta, almeno nei giorni di festa e mangiare tutto, senza per forza ingrassare?

SI ESISTE E SE ME NE DARETE L’OPPORTUNITA’ VI DIRO’ COME FARE!

Molte di noi, tranne poche fortunate, sono sempre in guerra con la bilancia, perennemente a dieta, che sia per dimagrire, perdere peso, oppure per mantenere il peso forma. Ormai gli zuccheri e i carboidrati sono i nostri peggiori nemici, quelli del classico senso di colpa, quando per debolezza finiamo col cedere alle loro avances. Natale e tutte le feste in generale, sono proprio “quel momento di debolezza” in genere, e così, alla fine, ci troviamo tutte a piangere sulla bilancia…e vai poi, con diete, privazioni, e di conseguenza nervosismo, stress, spesso addirittura depressione!!

FORSE SAREBBE MEGLIO PREVENIRE…ECCO ALLORA, QUALCHE PICCOLO CONSIGLIO PER FARLO NEL MODO PIU’ SANO POSSIBILE.

  • Il primo passo per non ingrassare durante le feste, o addirittura perdere peso, è come sempre ripeto ai miei clienti e pazienti, mai rinunciare alla colazione. La prima colazione, deve essere sempre sana ed equilibrata, minerali, proteine, pochi grassi e vitamine, per dare energia all’organismo ed attivare il metabolismo. Un esempio? Mettete in una scodella, 1 cucchiaio di fiocchi di avena bio, 5 mandorle bio, 1 cucchiaino di cacao amaro magro bio, un pizzico di cannella bio e uno yogurt magro (meglio se vegetale) a vostro piacimento! Potete alternare o sostituire le mandorle, con frutta fresca di stagione: mele, pere, banane (ricche di potassio), agrumi o altro a vostro gusto (se possibile preferire sempre il bio) o anche con altri tipi di frutta secca quali noci, pistacchi senza sale, anacardi ecc.
  • Il secondo passo, per evitare danni al nostro peso forma, è non arrivare ai pasti, affamate. Come, vi domanderete. Semplice! Mantenete sempre, anche durante l’anno, la sana abitudine dello spuntino a metà mattina e metà pomeriggio. Una barretta bio ai cereali, ai semi, se praticate sport, potete assumere una barretta bio proteica. Ottima scelta anche su mandorle, noci e frutta fresca o secca, prugne bio, bacche di goji bio, ma senza esagerare.
  • Il terzo passo è aiutarsi con un integratore a vostro piacere, che possa essere di sostegno al metabolismo, in questo periodo dove spesso si mangia di più e ci muove molto di meno. Potremmo optare per un prodotto a base di CURCUMA e PIPERINA, ottimo per favorire un’azione brucia grassi. Oppure preferire qualcosa a base di GLUCOMANNANO, una fibra idrosolubile, che aiuterà ad assimilare meno e ad avere meno appetito. O ancora, delle compresse a base di ARANCIO AMARO, ottimo per tenere sotto controllo il metabolismo dei carboidrati e degli zuccheri! Insomma a voi la scelta.
  • infine, il quarto e ultimo passo, è abbinare ad un integratore a nostra scelta, un drenante, un depurativo, una bevanda da assumere durante il giorno, lontana dai pasti, che ci aiuti a drenare e sgonfiare dai liquidi in eccesso, il cui aumento è spesso legato anche al cambio di alimentazione, seppur momentaneo.

Mantenendo queste semplici abitudini, vedremo che il nostro organismo manterrà il peso corporeo senza variare di un solo grammo, e finalmente salendo sulla bilancia, potremo tirare un sospiro di sollievo.

seguici su Facebook e Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.